Welcome to Magazine Premium

You can change this text in the options panel in the admin

There are tons of ways to configure Magazine Premium... The possibilities are endless!

Member Login
Lost your password?

Bufera seni difettosi: in carcere l’imprenditore Jean-Claude Mas

December 10, 2013
By

Jean-Claude Mas, 74 anni e fondatore della PIP (Poly implant prothese) e’ stato condannato a quattro anni di carcere per truffa aggravata e 75mila euro di multa.

Il famoso imprenditore aveva venduto per anni protesi per il seno difettose. Il tribunale di Marsiglia si e’ espresso cosi’ come condanna di primo grado, che riguarda piu’ di 300.000 donne di tutto il mondo.

L’azienda nata nel 1991 e chiusa nel 2010 sostituiva il silicone utilizzato a fini medici con un gel industriale, di provenienza non definita,  e le autorità sanitarie francesi hanno raccomandato la rimozione delle protesi a causa di  tasso di rottura delle stesse doppio rispetto al normale tasso.

Sono stati anche condannati anche altri alti dirigenti dell’azienda, con pene che vanno da 18 mesi a 3 anni con la condizionale.

Si ritroveranno in tribunale per il processo di appello, intanto la causa ha coinvolto piu’ di 300 avvocati e 7.400 parti civili, oltre che associazioni per la salute, in quanto le protesi difettose possono causare anche il cancro oltre che deformazioni estestiche.

 

Cristiano Prudente

 

 

Tags: ,

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *