Welcome to Magazine Premium

You can change this text in the options panel in the admin

There are tons of ways to configure Magazine Premium... The possibilities are endless!

Member Login
Lost your password?

Un italiano a Montpellier… intervista a Rene’

October 17, 2012
By

Rene’ lascia l’Irlanda per trasferirsi a Montpellier , l’intervista di Italiani Francia Blog…

NOME: Renato Iacelli
ATTUALE CITTA’ DI DOMICILIO: Montpellier
STUDIO: Giurisprudenza
ATTUALE IMPIEGO: Commerciale

– Ci puoi raccontare la tua esperienza in Francia? Da quanto tempo vivi all’estero?
Vivo in francia da tre anni e all estero da circa 9,son venuto qui dopo una meravigiosa esperienza in Irlanda.

– Quali sono le differenze tra il mondo del lavoro in Italia e in Francia? Quali i pregi e i difetti del sistema francese?
Non ho esperienze lavorative significative in italia,ma in francia posso dire che i pregi sono senza ombra di dubbio dovuti alla social welfare e alla flessibilita’ sul lavoro.

– Le difficoltà di un nuovo inizio in Francia: quali sono state e come le hai superate?
Non ho avuto particolari difficolta’ di inserimento anche grazie al fatto che qui a Montpellier avevo gia’ amici incontrati in esperienze lavorative precedenti. Se vogliamo all inizio con la lingua nn e’ stato semplicissimo,ma quelle si imparano .

– La tua nuova città, cosa ti piace di più e cosa invece cambieresti?
Montpellier e’ una citta molto bella e ben organizzata e’ amisura d uomo nn molto grande ed e’ organizzata in maniera tale da poter uscire con qualsiasi mezzo ,macchina ,tram e bici.piena di piste ciclabili mezzi che funzionano bene,un centro storico da far invdia a molte citta e a soli 15 minuti dal mare e 3 ore da Barcellona, insomma davvero bella e soprattutto ben amministrata.

– Com’è stato scontrarsi con la lingua francese, quali sono state le tue impressioni a riguardo?
Con la lingua non ho avuto particolari difficolta, perche’ conoscevo gai tanti francesi e la mia ragazza e francese,pero direi che essendo il francese una lingua latina,non ci sono particolari problemi di apprendimento 🙂

In bocca al lupo a tutti

Rene’

Tags: , , , , ,

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *